#Sivastoccolma – Emozioni del Ritorno

Urban_Bridges-Stockholm_Sweden_landscape_photography_HD_wallpaper_1440x900

Che i viaggi ben riusciti spesso lo sono grazie ai propri compagni di viaggio, l’ho sempre detto.

Che mi sarei stupita che un viaggio potesse essere cosi’ tanto ben riuscito grazie a 13 donne – quasi tutte – appena conosciute, non so se l’avrei mai detto.

Le aspettative erano alte e non sono state deluse.

#Sivastoccolma, il primo viaggio di travel bloggers organizzato indipendentemente, è stato un successo, sotto ogni punto di vista.

Processed with VSCOcam with f2 preset

Find us!

Questo post non parlerà di consigli sulla città, per quelli dovro’ raccogliere le migliaia di immagini e sensazioni che ancora mi scorrono nella testa e riordinarle, ma parlerà di come un viaggio possa essere cosi’ ricco da far venire la malinconia ad ogni pensiero che rivolgo ai luoghi e soprattutto alle altre partecipanti. Parlerà di “grazie”.

Sono partita sola, ma non ho mai avuto la sensazione di esserlo. Ho camminato (e tanto!) a fianco di persone che sentivo vicine, come se le conoscessi da sempre. La curiosità verso le loro vite e le loro storie, tutte diverse, mi hanno dato un sacco di carica e voglia di aprirmi.
Si sono condivise esperienze, racconti di viaggi, grandi sorrisi e rispetto.

Penso a quel tweet di Febbraio che ha dato vita a questo progetto che lentamente ha preso vita grazie alla determinazione di Sara e all’entusiasmo di tutte noi.
Quel mondo virtuale che ci ha fatte conoscere. Quest’esperienza che ha dato un volto, dei movimenti e delle voci a fotografie e parole scritte.

Stoccolma è stata la cornice perfetta, ci ha portate per le sue strade, i suoi ponti, e le sue casette colorate, ci ha fatto gustare sapori nuovi, e scoprire l’arte a cielo aperto e scoperto.

Ci tengo a ringraziarle tutte, una ad una, ora che le ho conosciute davvero, perchè hanno fatto si che quest’esperienza fosse memorabile.
Vi invito inoltre a seguirci tutte per scoprire i punti di vista di ognuna di noi su quest’esperienza e su questa città, l’hashtag ufficiale è #sivastoccolma (se non fosse chiarissimo!)

Sara, che ha organizzato tutto instancabilmente facendoci vivere Stoccolma al meglio. Che ha un sorriso dolce e contagioso… e cammina velocissima.

Misa, il mio “razzo”. Se Sara cammina velocissima, Misa vola. E io che sono un mollusco di lentezza, sono capitata in gruppo con lei🙂 Di lei ho adorato l’energia, la sicurezza e i suoi racconti. Una di quelle persone che sembra di conoscere da sempre.

Elisa, e i suoi racconti sull’Australia e sul mondo. Quelle persone che vorresti avere non 3 giorni, ma 3 mesi, per ascoltare tutte le esperienze che ha fatto.

Erika, la mia compagna di camminate da mollusca (vedi Misa). Sono felice di averla conosciuta, di aver condiviso stanchezza, mal di piedi e soprattutto tantissime risate, quelle che non smetteresti mai.

Francesca, e Il suo sguardo sul mondo, insolito e speciale, un punto di vista diverso. Una persona che voglio conoscere più a fondo, di quelle che ispirano.

Valentina, già conosciuta alle Cinque Terre, è una di quelle persone che da subito ho adorato, che ho sentito vicinissima a me. Una persona con cui davanti ad una birra si è parlato di tutto, come si parla ad un’amica di lunga data.

Elisa, entusiasta e divertente, ballerina e viaggiatrice, piena di passione.

Letizia, con la quale ho riso tanto cercando di capire opere d’arte assurde, e lei che cercava di spiegarmele.
Che ama la mia stessa voglia di movida e la voglia di assaggiare ogni piatto.

Credit - Letizia, Mangiaviaggiaama

Credit – Letizia, Mangiaviaggiaama

Antonietta, che mi ha fatta ridere tanto. Simpatica di natura, quasi senza accorgersene, spontanea, un sole.

Cristina, che quando parla di viaggi s’illumina, una persona che vorrei conoscere di più per sentire i suoi racconti.

Cristiana, salvata da una camera birichina, è una persona tutta da ascoltare, che stimola le conversazioni.

Paola e la sua intraprendenza, il suo modo di dire le cose che mi ha fatta ridere… è bello averla intorno.

A tutte queste donne speciali va il mio ringraziamento di cuore.

 

5 commenti su “#Sivastoccolma – Emozioni del Ritorno

  1. Pingback: Stoccolma – Mini Guida e Consigli Pratici | Tintipatravels

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: