UN CLIK E PARTO: Il viaggio fai da te

Mouse-Click

Internet ha completamente stravolto l’approccio al turismo rendendo i sogni di viaggio una realtà sempre più accessibile. Ora infatti basta pensare ad una meta ed inserirla in un motore di ricerca per trovare ogni informazione necessaria e una miriade si fotografie che ci fanno desiderare ancor più di partire.
In più, cosa non da poco, è possibile fare una comparazione dei prezzi di voli aerei, hotels, tour operators ecc..
Certo, organizzarsi autonomamente un viaggio richiede accortezza e tempo, bisogna saper scovare le offerte, documentarsi, non essere precipitosi e avere un’indole investigativa e curiosa.

Si parte dalla durata del viaggio e dal budget, che può seguire la filosofia del “meno-spendo-meglio-è” o del “non-bado-a-spese” oppure una via di mezzo tra le due. L’idea della meta va di pari passo e bisogna avere in mente qualche piano B, un’alternativa; Sembra una sciocchezza ma a me spesso capita di pensare “quest’anno voglio andare LÌ” per poi scoprire che LÌ è uno dei posti più cari della terra o difficile da raggiungere avendo pochi giorni di vacanza a disposizione.

Una volta individuate le opzioni la prima ricerca da fare è il volo: siti molto frequentati sono Volagratis.com , Skyscanner.it , e Edreams.it . Personalmente uso molto Kayak.it : veloce e pratico offre i prezzi di tutte le compagnie (anche low-cost) e ha da poco inserito l’opzione di vedere il “prezzo finito”, tasse incluse. Quasi tutti i prezzi indicati in questi siti non sono proprio veritieri, bisogna infatti aggiungere una cifra che può andare dai 15 ai 100 Euro per costi di gestione pratica, commissioni della carta di credito, assicurazioni e bagagli extra eventuali.
Sempre riguardo ai voli, una new entry per l’aiuto al risparmio è Tripsta.com che elabora le proiezioni relative alle tariffe più convenienti nei sei mesi successivi comparando i prezzi di tutte le compagnie che volano sulla rotta selezionata.

Dopo l’acquisto del volo si può scegliere su Seatexpert.com il posto sull’aereo che si preferisce: basta fornire il nome della compagnia scelta, il numero del volo e data di partenza.
Se invece non potete più partire o volete cambiare volo e non vi siete assicurati, Changeyourflight.com offre un rimborso parziale o uno sconto spendibile sul prossimo volo che OK, non sarà tanto ma è decisamente meglio di niente!

Se scegliete una meta extra-europea e optate per un viaggio itinerante ovvero volete ammortizzare il costo del volo e vedere più posti in un viaggio solo, date un’occhiata ai siti delle compagnie aeree low cost: Airasia.com e Tigerair.com viaggiano in tutta l’Asia e l’Australia a prezzi ridottissimi, Airtran.com fa lo stesso per i voli negli U.S.A. E così via. Su Compagnielowcost.com sono elencate tutte le compagnie low cost del paese o continente che visiterete.
Se optate invece per un road trip Rentalcars.com confronta i prezzi delle compagnie di autonoleggio.

Per quanto riguarda la scelta dell’alloggio Booking.com e Agoda.com sono i migliori e più vari per la scelta di un hotel, ma suggerisco di dare un’occhiata anche a Comparior.com o Hotelscombined.com per comparare i prezzi dei siti dedicati e scegliere quello che offre la stessa stanza a meno.
Airbnb.it è perfetto per chi sceglie un appartamento o una casa a tema: houseboat in Olanda, casette sugli alberi tra i boschi del Vermont o cottage su isole private e deserte… C’è l’imbarazzo della scelta e con gli stessi soldi che si spenderebbero per una stanza un hotel di 20 Mq si può avere un intero appartamento con cucina, camera da letto, bagno e magari giardino.
Hotels estremamente low cost si possono trovare nel sito Neweuropetours.eu nella sezione “accomodations”. In realtà questo sito non è famoso per gli alloggi ma per i super Free Tour in città come Amsterdam, Berlino, Londra, New York, Parigi ecc… Sono tour davvero unici e gratuiti, le guide sono ragazzi molto preparati e simpaticissimi che mostrano oltre ai siti più importanti e turistici, altre parti della città non sempre scritte nelle guide.

A seconda del viaggio suggerisco di fare un’assicurazione, sia che siate Back-packer o viaggiatori di lusso. Il sito Worldnomads.com offre pacchetti assicurativi per ogni esigenza e assistenza ai viaggiatori 24/7.

Per chi invece non può rinunciare ai pacchetti vacanza il sito Ideeperviaggiare.com e Caesartour.it propongono idee e viaggi per tema: viaggi di nozze viaggi avventurosi, in famiglia o viaggi relax e si possono trovare molte offerte.

Il sito Mappamondotrails propone itinerari lontani dal turismo di massa proponendo spostamenti in 4X4, in bici, in canoa ecc., certo non economicissimi, ma si può prendere spunto dai loro itinerari e inserire qualche tappa da integrare nel vostro.

Prima di partire per un viaggio importante mi registro sempre sul sito degli Affari Esteri Viaggiaresicuri.it nella sezione “dove siamo nel mondo” . Il sito è costantemente aggiornato con le notizie più importanti di tutti i Paesi del Mondo e penso sia utile documentarsi prima di partire. È anche vero che penso che se mi attenessi ad ogni parola e consiglio del sito probabilmente non uscirei più di casa… Quindi, moderazione e considerate la grandezza degli Stati: se al confine a Nord con X si sono verificati atti di guerriglia o chissà cis’altro, non vuol dire che a Sud, Est o Ovest la situazione sia la stessa.

Questi sono alcuni dei siti che mi aiutano a pianificare e comporre i miei viaggi ai quali vanno aggiunti gli svariati Blog o i Forum nei quali trovare esperienze e consigli utili.

Se avete dei suggerimenti di siti che utilizzate e che non sono presenti in questo post fatemelo sapere lasciando un commento, sará sicuramente d’aiuto!

About these ads

23 Comments on “UN CLIK E PARTO: Il viaggio fai da te

  1. Post utilissimo che mi ha fatto risparmiare tantissimo negli ultimi tempi. Sul mio prossimo volo su Miami grazie a Kayak ho risparmiato piu di 300 euro! E Airbnb è diventato il mio nuovo sito viaggi preferito: un weekend in un bilocale accanto agli Champs Elysées costa un terzo di quanto costerebbe un tre stelle. Grazie mille ad Elisa per tutti i suoi consigli!

    Mi piace

  2. Ciao!! Ti volevo ringraziare per il post!! Mi hai fatto scoprire siti meravigliosii!! Soprattutto per i pacchetti e per i voli low cost! Ti vorrei chiedere due info!!! Complimenti ancora!

    Mi piace

  3. Hallo! Innanzitutto grazie per la visita così ti ho potuta scoprire anch’io.
    Io di solito viaggio con viaggi di gruppo organizzati dagli tour operator, per una questione di mobilità, è più facile quando c’è un pullman che ti porta ovunque (o quasi). Però l’ultimo viaggio, a Vienna, me lo sono organizzato tutta da sola con l’aiuto di Expedia (per alloggio e volo). Certo, ci ho messo circa un mese tra scegliere periodo, posto dell’alloggio e trovare il volo più conveniente e pratico, però è stato gratificante alla fine constatare che avevo fatto le scelte giuste per le mie esigenze. Credo che anche il prossimo lo organizzerò così e magari mi avvallerò anche dei siti da te consigliati. ;-)
    Mchan

    Mi piace

    • Ciao Mchan, grazie a te per essere “passata” a dare un’occhiata!
      Sono contenta che ti sia piaciuto il mio post,
      Io da anni ormai non entro in un’agenzia, preferisco pianificare i miei viaggi da sola… mi piace tantissimo studiare gli itinerari, scegliere il volo e l’alloggio che piu’ fa per me, cercare tra mille siti… sono un’addicted al viaggio fai da te! se dovessi aver bisogno per organizzare un tuo prossimo viaggio magari spendendo un po’ meno fammi sapere e sarò felice di aiutarti! :)

      Mi piace

      • Purtroppo mi dispiace ammetterlo, perché si tratterebbe del lavoro che vorrei fare e che sto cercando, anch’io dopo le ultime due esperienze nel pianificarmi i viaggi da sola ci ho preso troppo gusto. Non si è mai verificato un problema, a differenza di altri viaggi. Però non posso negare che alcuni viaggi itineranti non li avrei mai potuti fare da sola. E quindi non avrei mai potuto vedere dei posti bellissimi. Ci sono i benefici ed i difetti in entrambi i casi. Comunque il prossimo viaggio sarà in una città europea per cui farò tutto da sola. ;-)
        E quando sceglierò finalmente la meta (sono in ballo due città) magari te lo faccio sapere così se ci sei stata mi potrai dare un consiglio.
        Mchan

        Mi piace

  4. Bello e utile il tuo blog … tra un paio di mesi ri-partirò poi tornerò e poi dopo un altro po’ ri-partirò hihihiih ;D
    ho proprio bisogno di un po’ di novità e di dritte .. ti seguo!
    ciao ciao
    ScatenoLaMente

    Mi piace

  5. Pingback: Tintipatravels

  6. Pingback: 22 Consigli di viaggio (imparati viaggiando) | Tintipatravels

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 892 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: